AUGURI A MARIA CATERINA E DAVIDE

Durante la Santa Messa domenicale, in un clima di gioia e di canti, la Comunità cristiana ha accolto con la celebrazione del Santo Battesimo e formulato gli auguri più affettuosi:

IMG_1093

 MARIA CATERINA MULAS di ELIO  e FRANCESCA LUCIA SALE. Padrino PIETRO SALE e madrina SARA SALE.

IMG_1101

 DAVIDE GOMETZ di PAOLO LUIGI e CLAUDIA BACCIU. Padrino GIAMPIERO CARTA, madrina LUISA GRISPU.

 

 

 

Buona domenica

images

Il paragone ci mette in crisi. Siamo dei tralci che da soli non servono a nulla, nemmeno a preparare un fuoco che scalda più di qualche minuto. Non c’è quindi da coltivare boria e superbia: siamo poveri, fragili, valiamo ben poco. Gesù ci strappa da un bagno di pessimismo e ci ricorda che nelle nostre vene, come nei tralci, scorre una linfa che porta il frutto del vino della festa, del calore della speranza, della vivacità dell’amore,  della materia di tutte le messe. La gioia di Dio ha bisogno del nulla del tralcio per godere i grappoli maturi. Nessuno può consumarsi nel pianto sulla propria inutilità. Il vignaiolo a  ogni vendemmia ha bisogno dell’aiuto degli amici: non può gustare il vino da solo perché  non ha il sapore della verità e della vita; inebriandosi può cantare con loro e non perdere la lucidità della gioia. Dio brinda con noi: ci dice grazie del nostra essere tralci e gli diciamo grazie per il nostro essere con Lui portatori di grappoli della meravigliosa vendemmi dell’amorei.

Calendario settimanale

DOMENICA 29 APRILE
Ore 08,00 PAOLO GIULIANO
Ore 10,30 L° NOZZE PIETRO E MARIA RUIU
LUNEDI’ 30 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 S. MESSA
MARTEDI’ 1 MAGGIO
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 18,00 ALBA MARZONA
MERCOLEDI’ 2 MAGGIO
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 FAM SCHIRRU SALEBUINU
GIOVEDI’ 3 MAGGIO
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 GIANMARIO MANCA
VENERDI’ 4 MAGGIO
Ore 08.00 Recita di Lodi
Ore 18,00 S. MESSA
SABATO 5 MAGGIO
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 DON MICHELE COSSEDDU
PADRE GUIDO DON SALV. FANCELLO
DOMENICA 6 MAGGIO
Ore 08,00 FRANCESCA – ANANIA
GRAZIA e GIOV. MARIA
Ore 10,30 PER LA COMUNITA’
Ore 17,00 NOZZE ARGIOLAS – CONTINI

FESTA PATRONALE

Versione 2

Celebriamo oggi la Festa di Nostra Signora di Bonaria, patrona della Sardegna e della nostra Comunità cristiana di Cala Gonone. Questo pomeriggio alle ore 18,30 la Santa Messa cui seguirà la processione a mare. Al ritorno in parrocchia vivremo un momento di fraternità e di amicizia. Siamo invitati tutti a partecipare.

CALENDARIO SETTIMANALE

DOMENICA 22 APRILE
Ore 08,00 PER LA COMUNITA’
Ore 10,30 GIOVANNI USAI E GIOVANNA PINNA

LUNEDI’ 23 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 TERESA PELLE
MARTEDI’ 24 APRILE
Ore 08,00 FRANCESCA E GIOV. MARIA
Ore 18,30 S. MESSA E PROCESSIONE
MERCOLEDI’ 25 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 MONNI BARTOLOMEO
GIOVEDI’ 26 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 M. A. FR.
VENERDI’ 27 APRILE
Ore 08.00 Recita di Lodi
Ore 18,00 ANTONIO SOTGIU
SABATO 28 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 10,30 NOZZE VINCI SPANU
Ore 18,00 PAOLO FANCELLO 3°ANN.

DOMENICA 29 APRILE
Ore 08,00 PER LA COMUNITA’
Ore 10,30 L° NOZZE PIETRO E MARIA RUIU

CALENDARIO SETTIMANALE

DOMENICA 15 APRILE
Ore 08,00 PER LA COMUNITA’
Ore 10,30 VINCENZO-RINA-VINCENZINA

LUNEDI’ 16 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 S. MESSA
MARTEDI’ 17 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 GIUSEPPE TEGAS E CARMINA
MERCOLEDI’ 18 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 S. MESSA
GIOVEDI’ 19 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 18,00 S. MESSA
VENERDI’ 20 APRILE
Ore 08.00 Recita di Lodi
Ore 18,00 PIETRO NUVOLI TRIG.
GRAZIANO SALE 29.mo
SABATO 21 APRILE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 10,30 NOZZE TOLU PETTORRU
Ore 18,00 ELENA MONNI TRIG.

DOMENICA 22 APRILE
Ore 08,00 PER LA COMUNITA’
Ore 10,30 GIOVANNI USAI e GIOVANNA PINNA

Buona domenica

emmaus-1

I due discepoli di Emmaus ci aiutano a compilare la nostra vera carta di identità cristiana. Il cristiano è uno che crede ed esperimenta ogni giorno il Cristo che cammina con lui anche quando  sembra  lontano ed estraneo e gli parla coll’amarezza del dubbio o col calore dell’ascolto. Il cristiano è colui che racconta l’Eucaristia domenicale non come dovere o abitudine, ma come luogo gioioso di incontro col Risorto che gli cambia la vita. Il cristiano è uno che associa  con lo sguardo del cuore e l’impegno fattivo la contemplazione delle piaghe di Cristo con quelle dei fratelli. Buona domenica !