AMARE ?

model-2405131_1920

Ecco, amare è difficile. Amare è una grazia. Amare i vicini è difficilissimo. Perché non è solo questione di essere gentili con un estraneo, quello è facile. È questione di accettare la tua immagine che l’altro che ti conosce bene ti rimanda di te, e che non è sempre lusinghiera. Amare i vicini è la cosa più difficile del mondo, perché ha a che fare con la nostra verità. Quindi amare davvero implica sempre, prima, accettare il limite.(C. Miriano)

CALENDARIO SETTIMANALE

DOMENICA 26 NOVEMBRE
Ore 08,00 Per la Comunità
Ore 10,30 UMBERTO PUGGIONI,
MARIA E GRAZIELLA
Ore 10,30 GIOVANNI LOI TRIG.

LUNEDÌ 27 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 PIETRINA MUREDDA
MARTEDÌ 28 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 SALVATORE SINI
MERCOLEDÌ 29 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 NOVENA IMMACOLATA
GIOVEDÌ 30 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
VENERDÌ 1 DICEMBRE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
SABATO 2 DICEMBRE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 17,30 MAURO BRANCA, ANTONIO
MESINA e FRANCESCANGELA

DOMENICA 26 NOVEMBRE
Ore 08,00 PER la Comunità
Ore 10,30 M. ANTONIA

Buona domenica !

images

«L’uomo dice che il tempo passa. Il tempo dice che l’uomo passa». (T. Terzani).

Siamo all’ultima domenica dell’anno liturgico e all’ultimo discorso di Gesù che si chiude col  giudizio universale. Parole molto importanti perché non si dimenticano le ultime parole di una persona cara che dà l’ultimo addio, e perché ci forniscono le voci di un sincero  bilancio della vita. Diceva giustamente A. Manzoni “la vita non è già destinata ad essere un peso per molti e una festa per alcuni, per tutti un impiego, del quale ognuno renderà conto”.
Gesù ci esorta a non vivere come sopra una giostra che gira a vuoto, ma ci ricorda l’indirizzo del suo domicilio: gli affamati, gli assetati, gli stranieri, i nudi, i malati, i carcerati…in una parola i piccoli.
Il grande fallimento è non accorgersi dell’Altro, non accorgersi degli altri.

 

CALENDARIO SETTIMANALE

DOMENICA 19 NOVEMBRE
Ore 08,00 Per la Comunità
Ore 10,30 ANIME FAM. FANCELLO

LUNEDÌ 20 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
MARTEDÌ 21 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
MERCOLEDÌ 22 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 M. GIOVANNA FRONTEDDU 1° ANN.
GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
VENERDÌ 24 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
SABATO 25 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 17,30 GIUSEPPINA MULA TRIG.
Ore 17,30 NINO FRONTEDDU 29.mo

DOMENICA 26 NOVEMBRE
Ore 08,00 UMBERTO, M. G. GIOVANNI
Ore 10,30 GIOVANNI LOI TRIG.
Ore 10,30 UMBERTO PUGGIONI, MARIA,
GABRIELLA

L’avventura del catechismo !

91_big

E’ partita anche a Cala Gonone. Papa Francesco ha fotografato la situazione: “Negli ultimi decenni si è prodotta una rottura nella trasmissione generazionale della fede nel popolo cristiano”. Gli occhi dei ragazzi raccontano che il primo annuncio, oltre le foto del Battesimo, lo ricevono al catechismo non a casa dai genitori, salvo rarissime eccezioni. Quanti possono dire di aver visto i genitori pregare o parlare di Dio in famiglia? I numeri poi sono contraddittori: la maggioranza  frequenta il catechismo ma una minoranza va a Messa la domenica. Fino a ieri era il sacramento della Cresima a segnare la fuga dalla pratica religiosa; oggi non pochi, già all’indomani della Prima Comunione  iniziano a disertare non solo la Messa domenicale ma anche il catechismo.

La nostra comunità cristiana, sempre più minoranza, ha davanti a sé una sfida da raccogliere,  un compito missionario da vivere, una testimonianza da offrire.

CALENDARIO SETTIMANALE

DOMENICA 12 NOVEMBRE
Ore 08,00 BILLIA TESTONE FANCELLO
Ore 10,30 ANIME DIMENTICATE

LUNEDÌ 13 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 MARILENA BONATTI
MARTEDÌ 14 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 S. MESSA
MERCOLEDÌ 15 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 S. Messa Madonna degli infermi
GIOVEDÌ 16 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita Lodi
Ore 17,30 PAOLO FANCELLO
VENERDÌ 17 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 17,30 S. Messa
SABATO 18 NOVEMBRE
Ore 08,00 Recita di Lodi
Ore 17,30 FRANCA MULAS TRIGESIMO
Ore 17,30 CLAUDIO ROMANO 27.mo

DOMENICA 19 NOVEMBRE
Ore 08,00 S. Messa
Ore 10,30 Per la Comunità

Buona domenica !

Unknown

Sono giovani le 10 vergini della parabola, bruciano dalla tensione di accogliere lo sposo che arriva, ma non resistono al sonno. Tutto viene ingoiato dal buio della notte. Per tutte c’è un grido di gioia: “Ecco viene lo sposo!”. Viene per tutte e dieci il dono dell’amore e della luce, della gioia e dello stupore. Cinque però rimangono dentro la notte e la solitudine: hanno le lampade ma non  l’olio, il cuore chiuso alla fatica dell’attesa; sono in ritardo incolmabile all’appuntamento con lo sposo, si chiudono alla fecondità della vita… e rimangono fuori della casa della festa. Bussano invano, perché bussano da estranei e sconosciuti. Il fascino della notte è più forte di quello della luce: a loro resta una lampada senza olio, una vita che racchiude il nulla. Diventano capofila di una umanità che  ingrossa a causa di  un fascino sinistro di cui anche noi forse portiamo nella carne terribili graffi e deboli nostalgie.

Apriamoci come le altre cinque al grido della Sposo-Gesù che viene a strapparci dalla notte delle nostre capanne e dal vuoto del nostro cuore,  per renderci lampade di luce che raccontano ogni mattina il giorno nuovo della salvezza e della speranza.

CONDOGLIANZE

In questo primo pomeriggio è morta all’Ospedale “C. Zonchello” di Nuoro, con tutti i conforti della fede, la sign.na  ANGELA MARIA FANCELLO di anni 80.

I funerali si svolgeranno domani, lunedì 6, alle ore 15,30 nella nostra chiesa di N. S. di Bonaria.

Ai familiari le condoglianze più sentite e la solidarietà nella preghiera.