VOLERE IL …MEGLIO

MEGLIO  girasole che salice piangente            MEGLIO saper ridere che far ridere

MEGLIO gli artigli che gli sbadigli                     MEGLIO non aver pettine che non avere idee

MEGLIO chiedere due volte che perdere la strada una volta

MEGLIO un cane amico che un amico cane     MEGLIO una rosa ai vivi che cento ceroni ai morti

MEGLIO domandarmi: “Che farò di grande”, che domandarmi: ” Che farò da grande?”

MEGLIO mostrare il cervello che mostrare l’ombelico