ADDIO A TORE MELE

image.

Ieri lunedì 28 è morto a Nuoro Tore Mele. La notizia ha suscitato profonda commozione data la grande stima di cui godeva per la sua intensa attività nel recupero delle vittime dell’alcool.

Una persona speciale, dicono coloro che lo hanno conosciuto, specialmente le famiglie che si sono affidate alla sua alta professionalità e profonda sensibilità in momenti tragici.

I funerali si svolgeranno Dorgali nella Parrocchiale di Santa Caterina  alle 10,30. Si prevede un afflusso eccezionale come segno di affetto e di gratitudine.

Commoventi due particolari della vigilia della morte: la visita alla Mamma e un salto a Cala Gonone, dove aveva la casa, per vedere l’infinito del mare.

2015: Natale

sotto un cielo che è come di vernice

c’è il più bel bastardino visto al mondo

figlio di dio e d’una ragazzina.

il ventre di maria che fa il bambino

non ha chiesto permesso alla questura,

occupano abusivi quelle mura.

è notte, si riscaldano col freddo

gli angeli allegri fanno un gran baccano,

vengono dalla mensa dei barboni

0 dalle celle, stelle di galera.

lui ama tutto ma non vuole nulla

e proprio per amore che è ribelle

ma c’è chi ha in mente gli farò la pelle.

Guido Oldani

Un affettuoso augurio di Buon Natale e Buon Anno!

NATALE TESTARDO

Rinasci ancora,

Dio mio.

Anche quest’anno

testardamente

speri

che almeno un uomo,

uno,

apra il suo cuore.

Rinasci ancora,

Dio mio,

sapendo che la croce

testardamente

ti accompagnerà.

Continuo a guardarti

stupito

da questa immensità

d’amore

che è anche per me.

Rilascia ancora,

Dio mio,

e io

testardamente

continuo a sperare

di darti almeno

una piccola

grande consolazione.

Ernesto Olivero

Grazie Coro Tiscali

IMG_0524

Ieri sera la Novena del Natale ha conosciuto una solennità e una freschezza che hanno strappato i meritati applausi da tutta la comunità radunata in chiesa. Il Coro Tiscali di Dorgali, diretto dal maestro Luciano Loi, ha voluto animare il nostro cammino di preghiera verso il Natale: un dono graditissimo.

Don Puggioni si è fatto interprete dei sentimenti di gratitudine dell’assemblea, definendo i coristi “angeli”, cioè portatori di una bella notizia, la venuta di Gesù, attraverso la parola impreziosita dal canto. Ha inoltre formulato l’augurio di poter sciogliere col canto tanti cuori alla gioia e alla speranza. Grazie.

 

Novena di Natale

Mercoledì 16 alle ore 19 inizia la Novena di Natale.

Sarà presente il Coro Tiscali ad animare questo primo giorno. Ringraziamo cordialmente per tale generosa disponibilità. In questi primi giorni rivivremo il cammino della umanità verso la capanna di Betlemme, cadenzato dalle antiche voci dei profeti. Le suggestive melodie che coinvolgono piccoli e grandi ci aiuteranno a guardare al mondo d’oggi con quell’anelito di pace che il Cristo del Natale ha portato venendo nel mondo.

Auguri a vicenda per una fruttuosa esperienza di fede e di preghiera.

IMG_0521

Natale degli uomini

Martedì 15 alle ore 20 ci sarà il tradizionale incontro degli uomini per lo scambio di auguri natalizi e per un incontro di preghiera e di riflessione in preparazione alla festa del S. Natale.

Tutti gli uomini e i giovani sono caldamente invitati a partecipare, sollecitando magari gli amici.

Ringraziamo il Coro Prama ‘e seda che renderà solenne la celebrazione con la bellezza dei suoi canti.

Coro_Prama_e_seda_small

 

Il Vescovo apre la Porta santa nella cattedrale di Nuoro

7_70_20060407084916

Mons. Mosè Marcia ha convocato a Nuoro tutti i sacerdoti, le religiose e le rappresentanze delle parrocchie della diocesi per le ore 16 di domenica 13 dicembre presso la chiesa di N. Signora delle Grazie. Presiederà la processione lungo il Corso Garibaldi, Via Bua fino alla Cattedrale ove aprirà la Porta giubilare e varcherà la soglia seguito da tutto il popolo di Dio, inaugurando così l’Anno della misericordia.
Siamo tutti invitati a parteciparvi con l’apertura del cuore a ricevere il bacio della tenerezza di Dio sulla nostra fragilità e sulla fragilità
Nella diocesi sono state designate altre 3 Porte sante: la Basilica di S. Maria dei Martiri a Fonni, di Nostra Signora delle Grazie a Nuoro e del Santissimo Crocifisso a Galtellì.